domenica 16 novembre 2014

Gnocchi di zucca gialla....con fonduta di Taleggio!

Avevo la zucca e avevo voglia di sapori del nord, cosa meglio del taleggio?
Ma ero indecisa tra risotto con zucca e taleggio e gli gnocchi, i secondi un pochino più lenti nella preparazione, ma visto che al mio cucciolo non piace assolutamente il riso, la scelta è presto fatta!! Devo dire che i tempi leggermente più lunghi...li merita tutti...ti ripaga con un sapore esplosivo, ma allo stesso tempo molto delicato....il contrasto tra il sapore del taleggio e la dolcezza della zucca è azzeccatissimo....



Ingredienti per 4 persone:
400 g di zucca
200 g di patata
200 g di farina
1 uovo
300 g di taleggio
70 g di latte
noce moscata
sale e pepe

Pulite e tagliate a fettone non troppo spesse la zucca, mettetela ad ammorbidirla in forno a 180° per circa 20 minuti.
Nel frattempo lessate le patate.
Quando i due ingredienti saranno pronti, passateli nel passaverdure, aggiungete l'uovo, la farina, una grattatina di noce moscata, due pizzichi di sale, un pizzico di pepe, impastate il tutto, mettete il composto ottenuto dentro la sach a poche, io ho utilizzato quella usa e getta ( se non avete nemmeno questa utilizzate un sacchetto per congelamento ;) )
Portate a bollore l'acqua per gli gnocchi, salate e a questo punto fate uscire il composto dalla sach a poche e tagliate man mano con le forbici...così


Aspettate che tornino a galla tutti gli gnocchi, ancora due-tre minuti e sono pronti.
Nel frattempo in un pentolino portare a bollore il latte aggiungere il Taleggio e aspettare che sia completamente sciolto.
Servite gli gnocchi con abbondante fonduta di taleggio che deve essere caldissima, servire immediatamente....
:)



Nessun commento:

Posta un commento