domenica 22 marzo 2015

Pasta al forno con ragù...ricetta Siciliana...quella di casa mia!

Oggi è domenica, un classico pranzo domenicale Siciliano è assolutamente la pasta a forno...che è caratterizzato dal ragù assolutamente con i piselli e con l'aggiunta di altri ingredienti, tipo uovo e prosciutto.
In diverse zone della Sicilia, cambia il formato della pasta, da noi Marsalesi è abitudine farla con i bucatini, a Palermo si usano gli anelletti, poi c'è chi usa gli ziti, chi i rigatoni...ma in fondo in fondo la differenza è veramente poca...la goduria sta al centro..il ricco condimento..morbido e goloso ripieno...un piatto assolutamente Unico...gli odori sprigionano festa....famiglia!



Ingredienti per 10 porzioni

Classico ragù con circa 600 gr di tritato e con l'aggiunta di circa 150 g di piselli.

800 g di bucatini
4 fette di prosciutto cotto
1 melanzana
3 uova
6 sottilette
500 ml di besciamella
parmigiano
burro e pangrattato


Fatto il ragù, aspettate si raffreddi un'oretta, dopo mettetelo a gocciolare in un scolapasta in modo da raccogliere il sugo che vi servirà per condire la pasta.
Bollire i bucatini, ma devono risultare ancora un po' crudi. Nel frattempo disporre tutti i vostri ingredienti sulla tavola, inburrare la teglia e cospargerla di pangrattato.
















Mettete il sugo nei bucatini, e aggiungete 3 cucchiai di parmigiano. Dopo mettete metà pasta sul fondo della teglia cercando di livellare.




Mettete un po' di besciamella, disponete le melanzane e poi mettete il ragù sgocciolato....


Disponete uno strato di uova tagliate a fette e le sottilette..


Il prosciutto e di nuovo besciamella...



Chiudete con la pasta rimanente, mettere qualche cucchiaio di sugo rimasto, spolverate con due cucchiai di parmigiano e mettere qualche ciuffetto di burro. 



Infornate a 200° C fino a quando non si forma qualche crosticina, circa 30 minuti...



Sembra difficile ma non lo è...e poi pensate che così avrete cucinato sia il primo che il secondo ;) e magari non solo per un pranzo :D

Buon appetito...e buona domenica!

Nessun commento:

Posta un commento