domenica 26 ottobre 2014

Pasta al forno "Arriminata"

Oggi profumo di casa, di famiglia, di calore, di domenica....
Il profumo che sprigiona la pasta a forno mi riempe di ricordi, ricordi legati al mio essere figlia, bambina...svegliarsi, vedere la mamma già in opera in cucina e ogni stanza già piena di un intenso profumo!

Questa pasta non è la classica pasta ma viene chiamata Arriminata o pasticciata....


Ingredienti per 6 persone:

400 g di rigatoni
1 melanzana
2 mozzarelle
100 g di prosciutto
2 uova
100 g di parmigiano
100g di pangrattato
metà bottiglia di passato di pomodoro
basilico
cipolla
olio di oliva
sale e pepe

Fare un sugo semplice, soffriggere poca cipolla con un po' di olio di oliva, mettere il passato di pomodoro,con un po' d'acqua, un po' di sale, un pizzico di pepe e un pizzico di zucchero. Appena addensa spegnere e aggiungere abbondante basilico.

Tagliare la melanzana a cubetti di circa 2cm per 2 cm, friggetela con un po' di sale. Dopo asciugate l'olio in eccesso con carta assorbente.

Mettete nel forno con un goccio di olio, il pangrattato fino a renderlo leggermente croccante e dorato.

Nel frattempo fate bollire le uova fino a farle diventare sode.

Una volta ultimata la preparazione di tutti gli ingredienti, cuocere la pasta al dente.

Rimettete la pasta una volta scolata di nuovo in pentola, aggiungere quasi tutto il sugo, 70 gr di parmigiano, il prosciutto spezzettato a mano, le uova tagliate a cubetti, una mozzarella tagliata a cubetti e il pangrattato.

Amalgamare tutti gli ingredienti "arriminando" verrà quasi un impasto.

Imburrare la teglia e passarla di pangrattato...a questo punto versate metà della pasta "arriminata", mettere l'altra mozzarella, ricoprire con la restante pasta, mettere qualche cucchiaio di sugo di pomodoro che avevate messo da parte....spolverate con il rimanente parmigiano.

Infornare a 200° fino a una buona gratinatura.

Sporzionare e buona Domenica :)


Nessun commento:

Posta un commento